Nuova Sabatini Green

Leggi tutte le novità per accesso al credito per investimenti

Nuova Sabatini Green - buone notizie per i beni strumentali

Con l'avvento del 5.0 e delle nuove normative per gli investimenti previsti da questo nuovo bando, anche la legge Sabatini si "tinge" di verde.

Datata 11 dicembre 2023, la nuova Circolare Direttoriale n° 50031 prevede  quanto riportato brevemente qui sotto

Circolare n. 50031 dell’11 dicembre 2023 - Modifiche alla circolare n. 410823 del 6 dicembre 2022, recante termini e modalità di presentazione delle domande per la concessione e l’erogazione dei contributi di cui al decreto del Ministro dello sviluppo economico di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze 22 aprile 2022 (Beni strumentali - Nuova Sabatini), a seguito dell’entrata in vigore, il 1° luglio 2023, del regolamento (UE) 2023/1315 della Commissione, del 23 giugno 2023.  

...

La circolare n. 410823 del 6 dicembre 2022 di questa Direzione generale è modificata come segue:  

  1.  il punto 6.5 è sostituito integralmente dal seguente:  “Con riferimento alle imprese operanti in settori non ricompresi tra quelli di cui ai precedenti punti 6.1 e 6.2, i programmi d’investimento devono essere riconducibili, nei limiti e alle    Pag. 4 di 4  condizioni stabiliti nel regolamento GBER, a una delle tipologie di cui all’articolo 17 “Aiuti agli investimenti a favore delle PMI” del regolamento stesso:
    • investimento in attivi materiali e immateriali relativo alla creazione di un nuovo stabilimento;  
    •  ampliamento della capacità di uno stabilimento esistente;
    •  diversificazione della produzione di uno stabilimento per ottenere prodotti o servizi non fabbricati o forniti precedentemente in tale stabilimento;  
    • cambiamento sostanziale del processo di produzione complessivo del prodotto o dei prodotti o della fornitura complessiva del servizio o dei servizi interessati dall'investimento nello stabilimento;  
    • acquisizione di attivi appartenenti a uno stabilimento: - che è stato chiuso o sarebbe stato chiuso senza tale acquisizione; - mediante un’operazione che avviene a condizioni di mercato; - da parte di terzi che non hanno relazioni con l'acquirente.  La semplice acquisizione di azioni di un'impresa non viene considerata un investimento iniziale”; 
  2. l’allegato 1 alla circolare n. 410823 del 6 dicembre 2022, così come modificato dalla circolare n. 28277 del 3 luglio 2023, è sostituito dall’allegato 1 alla presente circolare;  
  3. l’allegato 4 alla circolare n. 410823 del 6 dicembre 2022 è modificato dall’allegato 4 alla presente circolare. 

Referenze e PDF Allegati

 Di seguito i link utili per consultare gli articoli per intero dal portale del Ministero delle Imprese e del Made in Italy relativi alla nuova Sabatini Green

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per ricevere i nostri aggiornamenti.

Leggi l'informativa sulla privacy.

Lingua