Eucentre

Acquisizione dati di test sismici

 

Obiettivi

La Fondazione Eucentre, Centro Europeo di Formazione e Ricerca in Ingegneria Sismica, si occupa di formazione e ricerca sulla riduzione del rischio sismico. Il Centro si suddivide in più aree di ricerca, tra le quali si distinguono due laboratori sperimentali per la realizzazione di test in scala reale di strutture o componenti, avvalendosi della pedana vibrante più grande d’Europa.

Fin dall’inizio la Fondazione Eucentre ha puntato al continuo adeguamento dei propri standard alle più moderne tecnologie di sperimentazione, acquisizione e analisi dei dati.

Ciononostante, il continuo sviluppo interno di software, ha presto portato ad una esigenza di standardizzazione mediante l’utilizzo di un supporto sufficientemente generale ma anche robusto e flessibile.

L’esigenza era anche quella di ridurre i tempi per le operazioni di set-up di sistemi di acquisizione dati personalizzati e per il controllo dei risultati di prova.
Dopo una vasta ricerca sui prodotti disponibili sul mercato, si è deciso di adottare iDaq e Easy Datalogger come sistemi di acquisizione dati.

 

Test sismico dinamico sottoposto da Eucentre su una struttura in scala reale.

 

Soluzione

Il prodotto iniziale fornito da T4SM è stato iDaq, arricchito dei due componenti aggiuntivi Easy Datalogger e StripChart. iDaq è un software configurabile ed espandibile per l’acquisizione, la visualizzazione e l’inserimento di dati sviluppato internamente.

In una prima fase il prodotto è stato sperimentato in funzione delle esigenze specifiche di Eucentre, che prevedevano anche l’utilizzo di hardware National Instruments di diverse generazioni. iDaq infatti è l’unica soluzione che oltre a supportare i più recenti sistemi di acquisizione (CompactDAQ) permette di lavorare con sistemi di generazione precedenti.

In seguito sono stati quindi sottoposti una serie di possibili sviluppi necessari alla completa integrazione dei software agli scopi funzionali dei laboratori.

Dopo alcune rapide iterazioni, T4SM ha inserito tutte le modifiche richieste, rendendo disponibile una versione personalizzata del prodotto, completa di tutte le funzionalità necessarie.

 

 

Benefici e Risultati

Si sono riscontrati vantaggi immediati, consistenti nella riduzione dei tempi sia per le operazioni di set-up di sistemi di acquisizione dati personalizzati, sia per quanto riguarda il controllo immediato dei risultati di prova.

La progressiva introduzione dei sistemi T4SM ha portato anche ad una maggiore standardizzazione dei sistemi utilizzati e ad un livellamento generale delle capacità dei singoli operatori tradotta in una maggiore intercambiabilità di ruolo

 

Sala controllo. Dalla finestra è visibile la pedana vibrante su cui vengono costruiti gli edifici in scala reale per i test; sui monitor l’interfaccia di iDaq.

 

Avevamo l’esigenza di standardizzare i nostri sistemi di acquisizione dati tramite il passaggio ad un supporto sufficientemente generale ma anche robusto, flessibile e con alle spalle un gruppo di lavoro pronto a cogliere i suggerimenti su possibili sviluppi basati sulle esigenze del singolo utente. Dopo una vasta ricerca sui prodotti disponibili sul mercato, si è deciso di adottare iDaq e Easy Datalogger (ndr:componente aggiuntivo di iDaq)


MEng Filippo Dacarro  - Director of Experimental Laboratory Fondazione Eucentre

 

Obiettivi

  • Standardizzazione dei sistemi utilizzati
  • Avere un supporto generale ma anche robusto e flessibile
  • Riduzione dei tempi per le operazioni di set-up di sistemi di acquisizione dati personalizzati
  • Riduzione dei tempi di controllo dei risultati di prova

 

Soluzione

  • iDaq
  • EasyDatalogger
  • StripChart
  • Integrazioni custom

 

Risorse

  • iDaq
  • Easy Datalogger
  • StripChart
  • SCXI Chassis
  • CompactDAQ Chassis

 

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per ricevere i nostri aggiornamenti.

Lingua