La manutenzione predittiva conquista le imprese italiane

Interconnessione tardiva

Secondo un'indagine condotta dall'istituto di ricerca OnePoll, le imprese italiane che utilizzano la manutenzione predittiva per macchine e impianti, sono sempre di più.

Il 92% degli intervistati ha dichiarato di avvalersi della manutenzione predittiva nella produzione. Più nello specifico:

  •  Il 44% prevede di espandere questa tecnologia a macchine dotate di sensori intelligenti;
  • il 47% vuole aumentare il numero di macchine a cui implementare la suddetta.

Tra le aziende invece, che ancora non utilizzano questa tecnologia, il 47% ha affermato che intende introdurla entro il 2021.

Le ragioni che più spingono le aziende ad applicare la manutenzione predittiva sono:

  • Evitare i fermi macchine e le perdite di produzione (42%)
  • Maggiore efficienza nella produzione (43%)
  • Miglioramento della qualità della produzione (37%)
  • Minore necessità di sostituzione dei componenti (34%)

Le aziende intervistate inoltre, hanno dichiarato che questa tipologia di manutenzione è utilizzata principalmente per misurare valori quali:

  • la temperatura;
  • la velocità;
  • i rumori e segnali audio;
  • il funzionamento e tempi di esecuzione;
  • Pressione e vibrazioni.

 

→ Se cerchi anche tu una soluzione che ti permetta di implementare una corretta strategia di manutenzione predittiva, Fabbrica Digitale 4.0 iDaq Analytics fanno al caso tuo.

→ Scopri tanti altri benefici che puoi ottenere grazie alle nostre soluzioni.

→ Vienici a trovare alla fiera BIE. Sarà dedicato un'ampio spazio espositivo all'iniziativa manutenzione predittiva. Scarica il tuo biglietto gratuito.

 

    

 

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sui nostri eventi e sulle news.


CONDIVIDI:      
« Notizia successiva

La formazione 4.0 come driver per lo sviluppo

Notizia precedente »

Facciamo chiarezza sull'interconnessione tardiva

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per ricevere i nostri aggiornamenti.

Lingua